venerdì 10 febbraio 2012

Partire subito per arrivare lontano

Oggi la scuola sta navigando a vista e in acque parecchio agitate. Crisi internazionali, tagli, ristrutturazioni stanno incidendo pesantemente anche sulla scuola impoverendola e innescando un meccanismo perverso, il cui conto inizieremo a pagare nei prossimi anni.
Ecco perchè è necessario intervenire subito uniti per individuare insieme il percorso migliore e fare in modo che, imboccando la strada corretta, i risultati che inizieranno a evidenziarsi nel futuro possano essere virtuosi e positivi.
I diversi organismi che partecipano insieme alla gestione della scuola mancano di coesione, coordinamento, condivisione e affiatamento. Almeno questo è quanto avvertono i cittadini che oggi hanno deciso di dare vita a questo osservatorio.
Si tratta di un'agorà, di una sala riunioni virtuale in cui chiunque lo desideri può partecipare attivamente condividendo impressioni, idee, e giudizi che possano contribuire ad evidenziare ogni aspetto degli attuali problemi che affliggono il settore dell'educazione, analizzandoli dai diversi punti di vista e alla luce delle diverse professionalità ed esperienze.
Le diverse sensibilità e visioni potranno consentire di elaborare proposte e soluzioni anche originali o coraggiose in grado di rispondere alle comuni esigenze.
Ecco perchè chi partecipa a questo progetto è prima di tutto un cittadino. Il fatto che poi questi cittadini partecipino attivamente anche ad organi didattici quali possono esserlo i Consigli di Circolo, i Consigli dei genitori o le diverse commissioni permetterà di arricchire il dibattito e condividere insieme le diverse esperienze e le diverse visioni di un medesimo problema. Nessuno quindi in questa sede rappresenta ufficialmente alcuno degli ordini o degli organi appena menzionati, ma partecipandovi può comunque contribuire a portare in evidenza e condividere nelle apposite sedi quanto di buono, interessante o condivisible può emergere da questo laboratorio.
La partecipazione a questa iniziativa è aperta a chiunque abbia qualcosa da dire o possa contribuire.
Chi desideri partecipare o voglia maggiori informazioni può scrivere all'indirizzo: obiettivoscuola@padernesi.com

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers